• Paola Adamo.it

    Se credi in Dio, hai il mondo in pugno.

  • Paola Adamo.it

    L'uomo deve fare solo ciò che può fare
    e non ciò che vuol fare,
    altrimenti diventa solo causa di disastri.

  • 1
  • 2

Testi

Risposta di Babbo Natale



25 dicembre 1976


Alla Signorina Paola Adamo
 
Carissima Paola, 
Cominciamo dall’ultima domanda: dove devo imbucare la posta per te?
Ma mia cara è semplice, mettila su di un qualsiasi piano d'appoggio di casa tua e vedrai che saprò ritirarla; ecco così si imbuca la posta per me.
Poi mi dici che quando mi scrivi parli con me!
Bene - Brava. È così che si fa; si scrive parlando con il cuore in mano e il cervello nella penna! Non dimenticarlo mai.
Leggo poi che ti rivolgi a me perché sono l’ultimo e l’unica cosa che ti è rimasta.
Ma via! non esagerare. Ma che cosa intendi dire tu, piccola creatura con questa frase? Non ti sembra d’aspirare a diventare grande imboccando la strada più sbagliata? Per me, il tuo, è un comportamento romantico e superatissimo. Allegra come sei per carattere puoi – e devi – incamminarti per la grande strada della scienza e della conoscenza con gioiosa serena consapevolezza, disincantata in parte e ricca di cristiano amore.
Dì!? di che cosa ti lamenti?
Che cosa si è così profondamente mutato intorno a te?? Nulla!
Hai tutto, assolutamente tutto. L’unica cosa che sta cambiando – e ciò è bene – sei tu. E questo ti sembra un male!?
Ma via! Sii allegra e spensierata così come i tuoi anni impongono.
Molto importante ed anche bello, è invece che io per te resti ancora una cosa cara. Vorrei che tu sempre mi amassi sinceramente e con cuore.
Vorrei anche che tu mi amassi quando avrai i tuoi piccoli e il tuo uomo da amare.
Vorrei che restassi per te immutato nella tua mente e nel tuo cuore anche quando non potrò mai più venire materialmente, perché se così sarà riuscirò, attraverso il tuo pensiero ed il tuo cuore, ad esserti sempre vicino e nell’orecchio per parlarti come tu vorrai.
Tesoro mio, sii felice, amami se vuoi, ma amami con animo sereno e allegro; cancella per sempre le lacrime dai tuoi    occhioni e, haime, preparali per quelle vere che per te fortunatamente sono tanto lontane. 
Per concludere, pensa pure a me tutto l’anno se questo ti rasserena, ma nella ricorrenza del NATALE, cerca di cogliere il significato giusto della mia venuta tu che hai animo nobile e sensibile; chi sono io in verità!? 
Che cosa intendo dire attraverso i doni che porto?! Sono l’Amore per tutte le creature del mondo, le quali continuano a comportarsi animalescamente ignorando il mio messaggio, ed io regalo, regalo sempre, e a tutti nella certezza che attraverso il dono materiale capiranno che l’Amore vero sa superare anche le offese ricevute e ripresentarsi rinnovandosi di continuo.
Per questo, mia carissima creatura, non restare ancorata sempre alla tua materia, coltiva lo spirito che è la sola strada per ascendere di continuo.
Stretta ti tengo al mio cuore nel mentre tutta ti ricopro di baci allontanando la barba bianca per non solleticarti.

Babbo Natale

Blog webekm.com the ekm.

Download from BIGTheme.net free full premium templates